Radisson Blu Hotel, Milan

Attrazioni locali


ALBERGO NEL CENTRO DI MILANO, NEI PRESSI DI VIALE CERTOSA

Da questo albergo nel centro di Milano è facile sia esplorare le vicine attrazione culturali che raggiungere le sedi di lavoro di viale Certosa. Vale la pena visitare il Duomo di Milano, il centro storico con l’incantevole quartiere Brera e il Teatro alla Scala. La struttura sorge a 10 minuti da Fiera Milano (Rho-Pero) e solo 5 minuti dal MiCo (Milano Congressi) e dallo stadio S. Siro.

Attrazioni principali:

  • MiCo, Milano Congressi: 2,5 km
  • Stadio S. Siro: 2,5 km
  • Quartiere Brera: 5,5 km
  • Quadrilatero della moda: 6 km
  • Duomo di Milano: 6,5 km
  • Teatro La Scala: 6,5 km
  • Castello Sforzesco: 6,5 km
  • L’"Ultima Cena" di Leonardo da Vinci presso la Chiesa di Santa Maria delle Grazie: 6,5 km

Parco Sempione
Parco Sempione è un grande parco di 47 ettari vicino al Castello Sforzesco, appena fuori dal centro storico di Milano. Nel parco ci sono una serie di edifici e monumenti, come ad esempio un grande arco trionfale e una torre più di cento metri di altezza. Il parco è ben disposto secondo uno stile paesaggio con percorsi tortuosi, spazi verdi aperti, alberi alti e un pittoresco ponte attraverso uno stagno centrale. È particolarmente popolare in primavera e in estate, quando molti eventi si svolgono nel Parco Sempione.

Arco della Pace
L'Arco della Pace è un arco trionfale, inizialmente costruito nel XIX secolo come parte del 'Foro Bonaparte' - una versione moderna di un Foro Romano - per celebrare le vittorie di Napoleone. L'Arco della Pace si trova al centro di una piazza pedonale, ai margini del Parco Sempione.

Navigli
Navigli è uno dei quartieri più romantici di Milano. Situato a sud ovest dal centro storico della città, il quartiere è chiamato per i navigli, canali che una volta erano onnipresenti in questa ex zona portuale.

Il più interessante dei pochi canali rimasti è il Naviglio Grande. Qui troverete ponti pedonali in ferro, una piccola chiesa - il Santa Maria delle Grazie al Naviglio - e il pittoresco Vicolo dei Lavandai. Qui le donne lavavano i panni della propria famiglia con l'acqua del canale.

Il Naviglio Grande si può visitare durante i mesi estivi, quando potete vedere le barche da crociera sul canale. É soprattutto curioso di visitare la zona ogni ultima domenica del mese, quando i Ripa di Porta Ticinese - sul lato sud del Naviglio Grande - è il posto di un antico mercato.

Brera
Il quartiere di Brera è uno dei più suggestivi di Milano, un tempo popolato principalmente da artisti e bohémien. Brera ha solo in parte sopravvissuto ricostruzione moderna. Le strade strette attorno all'Accademia di Brera e la sede del Corriere della Sera hanno diverse boutique interessanti di abbigliamento signorile, negozi di curiosità, bric-à-brac e, in particolare in questi ultimi anni, negozi di antiquariato.

Cimitero Monumentale
Il Cimitero Monumentale è molto più di un cimitero. L'elevato numero di sculture e monumenti che sono stati costruiti per le tombe delle persone ricche e famose di Milano ha trasformato il cimitero in un straordinario museo a cielo aperto che rappresenta sia gli eventi storici della città e le vite dei suoi protagonisti, sia il variare dell'arte e del gusto estetico; un museo che per decenni è stato in progressiva crescita. correre i nomi incisi sulle sepolture è infatti come consultare una sorta di Who is Who milanese dell'epoca (Pirelli, Campari, Toscanini ecc).